ICONE

IL LODEN
Il Loden è il più tipico dei tessuti altoatesini, tracce dell’utilizzo del Loden si hanno a partire dall’XI secolo; infatti i pastori che abitavano le valli alpine si servivano di questo tessuto per ripararsi dai lunghi inverni freddi. La parola Loden, deriva da “lodo” che in tedesco antico significava “balla di lana” e ancora oggi si può tradurre in “tessuto grezzo”; è un tessuto caratterizzato da un aspetto caldo e morbido, dotato di una elevata capacitàdi resistenza all’usura e impermeabile all’acqua.

La realizzazione del tessuto inizia con l’utilizzo della lana più delicata proveniente dalla tosatura di pecore selezionate; successivamente la cardatura e la filatura la lana viene tessuta. Si ottiene così una stoffa grezza che viene follata (compressa e battuta) da macchinari (gualchiera) fino all’infeltrimento; con queste lavorazioni si ottiene un panno resistente che è sottoposto alle fasi successive di finissaggio che prevedono: tintura, garzatura, rasatura e pettinatura. Questi trattamenti indirizzano e appiattiscono le fibre del pelo in un’unica direzione, il che convoglia e fa scivolare le gocce d’acqua che possono cadere sul panno, aumentando l’impermeabilità di quest’ultimo. Per conferire al tessuto la sua particolare lucentezza, il Loden viene lavorato in speciali essiccatoi.

L’esclusivo assortimento proposto da Runggaldier offre la possibilità di trovare cappotti, mantelli, giacche e pantaloni di altissima qualità realizzati con i loden più preziosi sia con tagli classici sia con tagli dalle linee aggiornate, asciutte che seguono le tendenze moda confezionati dalle più prestigiose realtà del settore: Schneiders, Habsburg, Lodenfrey, Steinbock, Lodental.

 

IL SARNER!
Risalgono ad oltre 500 anni fa le prime notizie relative a questo capo in lana le cui origini sono incerte, alla fine del 1500 le popolazioni dell´arco alpino compresero l´importanza di confezionare un capo lavorato a maglia molto stretta da indossare durante l’attività lavorativa; il Sarner originale è caratterizzato da una elevata resistenza all’usura del tessuto ed è adatto anche in caso d’intemperie, grazie alla capacità di proteggere a lungo dalle variazioni di temperatura e dalla pioggia.

Nel corso dei secoli la versione tradizionale di questo capo lavorato è rimasta immutata e nel nostro punto vendita potete trovare i modelli originali per uomo, donna e bambino, nelle classiche tonalità rifinito con bottoni in autentico corno di cervo o metallo.

L’assortimento esclusivo proposto da Runggaldier include delle interpretazioni moderne di questo capo realizzate in una ampia gamma colori dai toni più caldi a quelli più tenui e confezionati con materiali pregiati quali lana merino, cashmere, filato di baby alpaca e rifiniti con fodere interne, bottoni in madreperla o cuoio